gennaio 2013 archivio

Parma, i dintorni e il culatello

Sono stata a Parma due volte lo scorso anno: una per piacere e una per lavoro. La prima soltanto un paio d’ore, la seconda 4 giorni, scoprendo anche la provincia. Mi è piaciuta molto e me lo aspettavo: una cittadina emiliana tranquilla, dove il viver bene si vede e si legge nelle facce della gente; […] Leggi tutto…

Tu chiamale se vuoi, Emozioni

Fa bene al cuore svegliarsi una mattina e vedere meraviglie così: la natura fa tutto da sola, l’importante è che tu sia pronto ad osservarla, ammirarla. Qui ero in cima alla Paganella, a più di 2.000 metri d’altezza. Erano le 7.37 di un gelido sabato di gennaio. Da allora guardo questa foto almeno una volta […] Leggi tutto…

Casa Batllò: Elogio alla Sinuosità

Uno dei motivi principali per cui sono tornata molto volentieri per la seconda volta a Barcellona è stata senza dubbio lei, Casa Batllò, di quel genio modernista di Antoni Gaudì. La prima volta ero rimasta attratta già soltanto da fuori da quest’opera d’arte al 43 di Passeig de Gràcia, scegliendo però di dedicare il tempo […] Leggi tutto…

Alto Adige Groupon

Ai piedi dello Sciliar con Groupon

Vi ricordate di quella volta che sono andata a Bettona, in Umbria, in una Country House con Groupon? Ecco, come vi ricordate non era andata benissimo. Ma questo dicembre, il week-end prima di Natale, ho avuto la possibilità di dargli una seconda chance e l’ho fatto in Alto Adige, precisamente a Fiè allo Sciliar al […] Leggi tutto…

Alto Adige da fiaba: Bolzano

Era da un sacco di tempo che volevo andare ai Mercatini di Natale in Trentino Alto Adige: quest’anno ce l’ho fatta. L’ambiente è davvero da fiaba: antichi palazzi decorati a festa, mini pony che portano a passeggio i più piccoli, il profumo dei brûlé di mele e tante, tantissime palline di vetro dipinte a mano […] Leggi tutto…