Catturare Momenti

Con Instagram ultimamente catturo momenti apparentemente banali: ma poi questi prendono colori, sfumature ed effetti diversi. Ed io cerco di imprimermeli bene nella mente, quei momenti speciali. Perchè è sempre bello ricordarli, una volta che è passato un po’ di tempo.
E ricordarsi di quella volta che…
… ho pranzato sul mare, vista Vesuvio.

 

… ho passeggiato di prima mattina a Milano, andando in ufficio.
… ho pensato che Milano è proprio triste, quando piove.
… ho mangiato i panigacci toscani, in una locanda vicino casa.
… sono tornata per qualche ora nella mia Torino, proprio sotto la Mole.
… ho indossato le ballerine, che fanno sempre tanto primavera.
ho fatto colazione nel miglior bar d’Italia, a Brescia.
… ho viaggiato in treno verso Roma, a circa 300 km/h (e in orario)!
… ho mangiato la pizza più buona del mondo, a Napoli.
… ho attraversato romantiche risaie vercellesi al tramonto.
… ho deciso di uscire a comprarmi un rossetto rosso e uno smalto rosso, e così ho fatto.
ho assaggiato per la prima volta le sarde in saor, a Venezia.
mi sono sciolta davanti alla torta ‘900 di mia mamma, ottima cuoca.
ho diviso una fetta di torta con i colleghi nel piacentino.
mi sono regalata dei tulipani, perchè il romanticismo non è mai abbastanza.
… ho iniziato un viaggio attraverso l’Italia, alla scoperta dei suoi angoli più belli: a tutti gli effetti una delle esperienze più belle della mia vita.
E a voi piace imprimere i ricordi, fermare il tempo attraverso un semplice click? Io penso che, al di là di Instagram e del suo essere un gioco, non potrei mai più vivere senza una macchina fotografica.
— 
PS: Vi consiglio di ascoltare questa, che è stupenda:
Ludovico Einaudi – Nuvole Bianche
(Visited 136 times, 1 visits today)

11 Commenti su Catturare Momenti

  1. Avatar
    TheGirlwiththeSuitcase
    15/07/2012 alle 19:41 (7 anni fa)

    Il panigaccio è un tipo di pane rotondo, non lievitato, cotto in uno speciale piatto di terracotta e mica, chiamato Testo, arroventato a fuoco vivo in un falò o in un forno a legna.
    (wikipedia docet)!
    😉

    Rispondi
  2. Avatar
    Audrey
    13/07/2012 alle 11:30 (7 anni fa)

    belle belle belle.
    PS: cosa sono i panigacci??

    Rispondi
  3. Avatar
    Giorgia
    18/06/2012 alle 21:59 (7 anni fa)

    anche io non riesco a vivere senza la mia Canon!

    Rispondi
  4. Avatar
    TheGirlwiththeSuitcase
    18/06/2012 alle 21:58 (7 anni fa)

    no, non vivere in quel rimpianto. scatta, scatta sempre. un giorno te ne sarai grata! 🙂

    Rispondi
  5. Avatar
    apinaperniciosa
    18/06/2012 alle 12:35 (7 anni fa)

    Ah, io vivo nel continuo rimpianto di non riuscire a fare foto. Non ho ricordi impressi di un sacco di momenti importantissimi, inizialmente perché non mi piaceva rivedermi in foto, poi ho perso l'abitudine. Vedere degli scatti così belli però (che io non saprei comunque fare anche se mi accontenterei di quello che viene) mi fa venire un fortissimo desiderio di riprendere i contatti con la mia macchinina fotografica!

    Rispondi
  6. Avatar
    Sophies Diary
    15/06/2012 alle 16:11 (7 anni fa)

    Bellissime foto e attimi di vita!!!!
    anche a me piace immortalare momenti di vita per poi rivedermeli e ricordare^^

    Rispondi
  7. Avatar
    Chris
    15/06/2012 alle 16:11 (7 anni fa)

    Anche per me le foto hanno molto significato, hanno il potere di imprigionare "il momento" e ricordano le emozioni vissute. A volte riguardo gli scatti dei nostri viaggi, anche quelli di parecchi anni fa'… grazie alle foto non ho dimenticato nulla.

    Rispondi

Lascia un commento

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

Commento *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.