Arezzo, Cortona e la tranquillità della Toscana

La vita è bella, ad Arezzo.
Non solo perchè qui è stato girato il fim di Benigni “La vita è bella”, ma perchè credo che l’aria qui sia proprio buona, si respira l’aria tranquilla della Toscana, le persone hanno quella parlata simpatica e il cibo è tra i migliori del paese.
E poi è vicina a Cortona, altro borgo niente male.

AREZZO

Piazza Grande (o Piazza Vasari) è in discesa: se avete visto il film, avete facilmente nella vostra mente un Roberto Benigni che corre giù per la strada, fino in Piazza, per vedere la sua Principessa.
E i cartelli con le immagini del film, in più angoli della città, ricordano ogni scena qui girata.
Quando ci sono stata l’ultima volta era ottobre, nel week-end dei miei 27 anni: clima quasi primaverile, poca gente in giro. L’ideale per qualche foto in tranquillità. L’ho già detto che questo posto mi ha trasmesso tranquillità?
Quello qui sopra, se non ho capito male, è il palazzo di fronte a cui si mette Benigni per chiedere e ricevere dal cielo la chiave, urlando “Maria!”
Ma passeggiando per il centro storico, dentro alle mura, sono tanti gli angoli dove merita fermarsi, tante le occasioni per lasciarsi guidare dai profumi. E che profumi. Da non volersene più andare. Da non voler più smettere di mangiare. Provate la Trattoria Mazzoni, che serve cucina tipica aretina: a fianco della sala ristorante ha anche una piccola gastronomia dove sedersi e mangiare al volo un ottimo panino con la porchetta.

Ma a 30 km da qui, più a sud e vicino al confine con l’Umbria, c’è un altro gioiellino che all’estero ci invidiano in tanti.
CORTONA
Cortona è piccina e tanto, tanto carina. Sedersi sulle scale del Palazzo Comunale in Piazza della Repubblica è davvero molto rilassante. Osservare i suoi abitanti, prendersi il proprio tempo e poi cambiare prospettiva.
E magari incontrare un abitante speciale, paziente e in attesa della propria padrona fuori da un mini market. Che non perde mai la speranza. Giuro che me lo sarei portato via. Ma ovviamente non l’ho fatto.
Però… non sembra anche a voi il cane più dolce del mondo?
Arezzo e Cortona sono state una bella sosta lungo la strada verso l’Umbria ad ottobre, in bassa stagione. Qui trovate la tappa a Norcia e Castelluccio. Le altre, come sempre, arriveranno. Basta avere pazienza, senza mai perdere la speranza. Proprio come fa lui. 🙂

Salva

Salva

(Visited 443 times, 1 visits today)

6 Commenti su Arezzo, Cortona e la tranquillità della Toscana

  1. Avatar
    Silvia Cartotto
    01/03/2014 alle 16:18 (7 anni fa)

    Sì, come Lucca è un po' meno conosciuta, ha la "sfortuna" di trovarsi in una regione con parecchie città competitor! 😉

    Rispondi
  2. Avatar
    Audrey
    25/02/2014 alle 0:40 (7 anni fa)

    adoro arezzo e le tue foto sono proprio belle!

    Rispondi
  3. Avatar
    elisa
    19/02/2014 alle 20:25 (7 anni fa)

    ciao! questo post cade a fagiolo! saremo ad Arezzo sabato, io non ci torno dal 95 e ho una gran voglia di rivederla…adesso poi che ho letto il tuo post non ho dubbi!

    Rispondi
  4. Avatar
    Travel upside down
    19/02/2014 alle 14:32 (7 anni fa)

    Arezzo è bellissima, un vero gioiellino 🙂
    ci sono stata nel 2012 in occasione di un reading in piazza!
    Secondo me è sottovalutata dato che si trova a metà strada tra città più famose della Toscana e dell'Umbria, ma merita davvero una visita perché è piena di tesori e scorsi fantastici 🙂

    Rispondi

Lascia un commento

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

Commento *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.