Una vacanza con le amiche: Mykonos tra relax e divertimento

La prima sensazione che vi invade scese dall’aereo è quella che Mykonos ve la porterete sempre nel cuore.

I motivi sono tanti: i colori che invadono il centro, il mare da cartolina, le spiagge animate ad ogni ora del giorno e l’atmosfera di libertà che si respira in ogni parte dell’isola. Se poi ad accompagnarvi avete le amiche, questa vacanza, tra relax e divertimento, diventa indimenticabile.

Le più belle spiagge di Mykonos

Per quanto riguarda le spiagge, Mykonos accontenta le esigenze di tutti, giovani, coppie e famiglie. Quelle più conosciute e frequentate sono facilmente raggiungibili con i pullman che partono dalle due stazioni dell’isola. Il costo dei biglietti dipende dalla destinazione -ma non supera mai i 2,60 euro- e la frequenza dei bus varia in base alla stagione turistica. Dalla stazione nord, dietro il museo archeologico, si arriva ad Agios Stefanos, Kalafati, Elia e Kalo Livadi, mentre dalla stazione sud, in piazza Fabrika, si va ad Agios Ioannis, Platis Gialos, Panormos, Paraga, Paradise e Super Paradise. Agios Ioannis, Kalafati ed Elia sono le più attrezzate e, per questo, ideali sia per le famiglie sia per i giovani.

Mykonos

Agios Stefanos, Platis Gialos, Kalo Livadi e Panormos sono, invece, più tranquille. Le ultime due, in particolare, sono le più belle dal punto di vista del paesaggio.

Panormos

Le spiagge di Paraga, Paradise e Super Paradise sono per chi ama far festa: discoteche, drink e musica regnano sovrani. In tutte le spiagge attrezzate il prezzo di un ombrellone e due lettini si aggira sempre sopra i 20 euro, fino ad un massimo di 60. Il mio consiglio è quello di armarvi di spirito di adattamento e sdraiarvi comodamente nelle spiagge libere con il vostro telo mare, per godervi la giornata al mare senza lasciare un rene.

Chora

Le strade della Chora -parola greca che indica il centro urbano della città- sono piene di negozietti di souvenir, negozi di abbigliamento internazionali, boutique etniche e ristoranti di ogni tipo. Matoyianni -la via principale di Mykonos Town– e le altre stradine sono affollate e turistiche, ma allo stesso tempo conservano la tipica architettura greca. Casette bianche, piccole chiese, porticine azzurre e balconi con vasi di fiori colorati vi accompagnano per le vostre passeggiate in centro.

Chora Mykonos Town

Da Matoyianni, via che comincia dal porto vecchio, si arriva fino a Little Venice, chiamato così perché la prima schiera di case si trova a filo d’acqua, proprio come nella nostra Venezia. Si tratta di uno dei quartieri più famosi dell’isola, anche se di culturale ha ben poco: conserva la struttura della Chora ed è popolato da bar, ristoranti e pub che affacciano sul mare.

Little Venice

Vi suggerisco di visitare il quartiere al tramonto, momento della giornata in cui è affollatissimo: troverete la gente seduta in riva al mare -o davanti ad un bel piattino greco- ad aspettare che il sole scompaia dietro l’orizzonte, per poi perdersi in un fragoroso applauso che segna la fine del giorno e l’inizio della notte.

Little Venice a Mykonos

A due passi da Little Venice ci sono anche i mulini di Kato Myli, altro simbolo dell’isola, dai quali è possibile ammirare un panorama stupendo dell’aerea sottostante.

mulini a Mykonos

Divertimenti e vita notturna per giovani viaggiatrici

Mykonos è l’isola greca del divertimento: feste in spiaggia, pub, locali e discoteche sono l’attrazione principale dei milioni di giovani che ogni estate la scelgono come meta per le vacanze. Un’esperienza da provare assolutamente è il beach party al Tropicana, a Paradise Beach. La festa inizia intorno alle 16 e va avanti fino a notte inoltrata, ma appena cala il sole arriva il vocalist Sasà, la vera star del posto. Tra la sua animazione unica, musica ad altissimo volume, gente che beve -un drink si paga circa 12 euro- e altra che balla sui tavoli o sui cubi, il tempo passa troppo velocemente.

Tropicana

Per chi ama posti più tranquilli ed eleganti vi suggerisco lo Scorpios, un locale che si affaccia sulla spiaggia di Paraga e da cui si può godere di una vista mozzafiato. L’unica pecca è il costo dei cocktail, che si aggira sui 17 euro.

Scorpios

Il divertimento, però, non finisce qui: Mykonos è un’isola che non dorme mai. Dopo aver sperimentato le feste in spiaggia, le alternative per continuare la serata sono due: Cavo Paradiso o locali della Chora. Il Cavo Paradiso è un club esclusivo, con una location meravigliosa e dj internazionali che animano ogni serata a partire dalle 3. Il costo del biglietto varia in base all’ospite.

Cavo paradiso

Nella Chora, invece, ci sono diversi locali. Noi abbiamo provato il Mexcafè, soprattutto per i prezzi meno elevati rispetto alla media -2,50 euro uno shot e 6 euro un drink- e lo Scandinavian Bar, locale frequentatissimo. A piano terra c’è il bar, mentre sopra la discoteca, dove si può entrare solo pagando una consumazione di circa 11 euro, normale per gli standard dell’isola.

Scandinavian, locale notturno

Cosa e dove mangiare a Mykonos

Si tratta di un’isola abbastanza cara e anche i prezzi per mangiare fuori sono decisamente alti. Se non volete spendere tanto, il mio consiglio è quello di fare la spesa in uno dei supermercati che trovate nella Chora e mangiare a casa. In alternativa, se preferite uscire, ci sono dei posticini abbastanza economici proprio nel centro della città. Gustò Ziko è un ristorante che si trova al secondo piano di una delle casette tipiche greche e fa piatti tipici ed internazionali, e Snack Bar Fanis, vicino alla stazione Fabrika, con piatti soprattutto greci, da gustare in un ambiente super informale. Evitate sempre i ristoranti sulla spiaggia o a Little Venice.

Consigli per una vacanza da ricordare

Se volete che la vostra vacanza sia indimenticabile ricordate di portare felpe e sciarpe. Tira sempre un vento molto forte in tutta l’isola a ogni ora del giorno, quindi meglio coprirvi se non volete ammalarvi.

Partite con le amiche di sempre e godetevi sia il mare per il relax sia le feste per il divertimento, che è davvero unico. Sull’isola ci lascerete il cuore e, una volta tornate, sarete prese da una perenne Mykonostalgia!


Camilla Dalloco – Young Specialist del Club delle ragazze con la valigia

Laureata in Lettere, legge per diletto e scrive per passione. Curiosa, eterna sognatrice ed amante dei viaggi. Perché quando è in giro si sente diversa, forse semplicemente più se stessa.

Camilla Dalloco



Booking.com

(Visited 140 times, 1 visits today)

1 Commento su Una vacanza con le amiche: Mykonos tra relax e divertimento

  1. Map & Fork
    29/09/2017 alle 11:36 (2 mesi fa)

    Una bella isola, anche se troppo affollata a ferragosto da orde di giovani europei che si ritrovano a condividere l’isola per far festa, siamo comunque riusciti a trovare una spiaggia deserta frequentata solo da un pugno di abitanti locali e neanche l’ombra di un turista 🙂

    Rispondi

Lascia un commento

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

Commento *