5 borghi liguri per viaggiatrici romantiche

Abbarbicati sulle colline e nascosti dalla vegetazione o baciati dal sole e dalla brezza che arriva dal mare vicinissimo.

Da amare e riamare, di cui innamorarsi, da restare impressi nella mente e nei ricordi di fine estate: sono i meravigliosi borghi liguri, meta imprescindibile se anche voi, come me, siete delle viaggiatrici romantiche.

La Liguria molto spesso, soprattutto per i vicini piemontesi, è la meta destinata a veloci fine settimana o festività e quasi sempre il motivo è stare in spiaggia a godersi il mare o seduti in qualche meraviglioso ristorantino ad assaggiare i consigliatissimi prodotti locali. Ma non pensate che la Liguria sia tutto qui, perché non ci sarebbe nulla di più sbagliato! Da Levante a Ponente, dal mare, fin su le colline, arrivando alle montagne, la regione ligure vanta oltre 20 borghi, tra i più belli d’Italia.

Apricale, il borgo delle mimose

Quando visitarlo? Prima dell’inizio della primavera, verso fine febbraio.
Gli alberi di mimose, così tanti da non riuscire a contarli e, se sarete fortunati, incontrerete anche qualcuno che le raccoglie per l’imminente festa della donna. Passeggiate tra i vicoli e sul ciottolato, ma se invece siete appassionati di camminate e amate essere immersi nella natura, seguite i percorsi storici che durante l’antichità collegavano il borgo alle principali località dell’interno e della costa. Le numerose mulattiere sono in parte diventate percorsi segnalati, per perdervi tra la rigogliosa vegetazione. E se amate le olive, sappiate che Apricale è terra di oliva taggiasca!

Apricale, borghi liguri

Tellaro, il borgo dei pescatori

Casette colorate una accanto all’altra, barche ovunque e un silenzio quasi irreale. Visitate Tellaro, frazione di Lerici, fuori stagione; in autunno o primavera, lontano dai periodi in cui centinaia di turisti fanno capolino alle Cinque Terre e le invadono letteralmente. Ci siamo spostati sulla Riviera di Levante, quasi al confine con la Toscana, in uno dei luoghi più suggestivi d’Italia.

Tellaro

Verezzi, a picco sul mare

Uno dei borghi che io trovo tra i più romantici in assoluto, e siamo tornati sulla Riviera di Ponente. Sulle colline della cittadina di Borgio Verezzi troverete questo borgo silenzioso, piccolissimo e intimo, con una vista sul mare da lasciare senza fiato. Il borgo saraceno era stato costruito fronte mare proprio per permettere di controllare l’arrivo di pirati e stranieri che volevano invadere la costa.
Quando andare? Al tramonto, quando il sole che fa capolino dietro le montagne impreziosisce i colori della pietra con cui l’intero borgo è costruito. E se l’idea di una passeggiata romantica sul far della sera vi piace, avete la possibilità di percorrere sentieri naturalistici, storici e botanici, come il Sentiero Natura e il Sentiero Cultura.

Verezzi, borgo in Liguria

Finalborgo, il borgo elegante

Chiuso tra le mura medioevali quasi totalmente conservate, Finalborgo ha ancora l’aspetto di un borgo fortificato e difensivo e mantiene un distinguo tra quello che c’è al suo interno e quello che c’è fuori. Le mura circondano il borgo quasi interamente, interrompendosi solo in corrispondenza delle porte. Siamo a pochi passi da Finale Ligure e a differenza dei borghi menzionati fino a qui è raggiungibile a piedi, distando dal mare solo un paio di chilometri. Una manciata di viuzze coloratissime, piazze racchiuse tra meravigliosi palazzi rinascimentali abbelliti dall’ardesia, che adorna portoni e colonne.

Finalborgo

Dolceacqua, il borgo in cui innamorarsi

L’unico tra i borghi di cui vi ho parlato a non essere insignito della menzione di borgo più bello d’Italia. E anche in questo momento mi chiedo il perché. Dolceacqua ha la potenza e la delicatezza del suo nome. Non perdetevi la visita – e la vista – di Castello Doria, che conquistò anche il cuore e il pennello del pittore Monet alla fine dell’800. Quasi al confine con la Francia, a poche manciate di chilometri da Ventimiglia, Dolceacqua saprà conquistare anche i cuori più intransigenti. State certi che se qualcuno vi porterà qui, ve ne innamorerete (parola mia)!

Dolceacqua, borghi liguri


Articolo di Elisa MidelioBorghi Lover del Club delle ragazze con la valigia

Elisa, 28enne, torinese. Ama i tramonti sul mare, gli on the road, il profumo al frangipane. Dorme su un cuscino a forma di nuvola e sotto la mappa del mondo. Il suo sogno? L’Africa dai mille colori.

Elisa Midelio

(Visited 189 times, 1 visits today)

Lascia un commento

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

Commento *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.